3 luglio 2018: “Desde el alma” Summer Edition

Dopo il successo registrato lo scorso 12 maggio, martedì 3 luglio alle ore 21.00 ritorna a Palazzo Pesce Desde el alma con Vito Mannarini, Elisabetta Previati e Marinella Dipalma, e la partecipazione di Pietro Caramia.

Un concerto in Puglia in cui rivivono le melodie sensuali del tango di Buenos Aires e i temi cari alla gente porteña: un viaggio attraverso i brani dei grandi compositori, come Carlos Gardel, Alfredo Le Pera, Homero Manzi e Jose Maria Contursi, arrangiati per la chitarra di Vito Mannarini, diploma di Chitarra classica con il massimo dei voti, una ricerca instancabile dei vari linguaggi musicali e concerti in tutto il mondo, e per le voci di Elisabetta Previati, italiana che vive in Germania con una passione per la composizione cantautorale e la musica vocale in tutte le sue declinazioni, e Marinella Dipalma, una intensa attività concertistica in Italia ed Europa dopo lo studio del canto lirico e l’avvicinamento al canto moderno, alla musica etnica e all’improvvisazione.

A essere cantati saranno la passione, il desiderio, l’amore disperato, la solitudine, il tormento, resi ancora più intensi dalla lettura di alcune pagine di Jorge Luis Borges, affidate alla voce di Pietro Caramia, master in Teatro nel sociale e Drammaterapia dopo il diploma al Centro sperimentale di Cinematografia a Roma, una carriera in giro per l’Italia e premio come Miglior attore protagonista al Festival del Teatro di Imperia.

Dopo il concerto il pubblico potrà immergersi assieme agli artisti nella calda cultura argentina gustando una bevanda e un pietanza tipica presso il Parla Piano Bouvette, accogliente salottino affacciato sulla città vecchia di Mola di Bari.

Ticket concerto: 10 euro – Ticket degustazione: 10 euro

martedì 3 luglio 2018 h 21.00 | Corte di Palazzo Pesce
via Van Westerhout 24, Mola di Bari
Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it

Scopri tutta la programmazione di Palazzo Pesce

Eventi di successo (2)

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: