27 gennaio 2022: Musiche della Memoria [Storie di Shoah e di Speranza]

Giovedì 27 gennaio 2022 alle ore 20.30 Palazzo Pesce, in collaborazione con l’Agìmus, porta in scena le “Musiche della Memoria…storie di Shoah e di Speranza… insieme al mezzosoprano Francesca Ruospo e al pianista Vincenzo Cicchelli.

Nella politica culturale del Nazismo l’Arte, e in particolare la Musica, occupa un ruolo importante poiché serve ad educare il popolo, contribuisce alla costruzione di una identità e diventa strumento efficace di propaganda. Vi è una dura contrapposizione tra la Musica ammessa, considerata idonea a sostenere il progetto, e quindi supportata ed incoraggiata, e quella invece vietata, ritenuta “degenerata”, ostacolata e bandita. La lista dei musicisti messi a tacere, perseguitati, costretti a fuggire, incarcerati ed eliminati fisicamente è lunghissima e impossibile da stilare nella sua completezza.

Accanto a tutto questo c’è poi l’arguta perversione, la suprema ipocrisia, il mondo immaginario di cartapesta del ghetto di Theresienstadt, con le sue orchestre, i suoi cori, i concerti, il teatro, le conferenze, persino il cabaret, l’illusione estrema di una vita “normale”, con una forte presenza di bambini. Artisti, intellettuali, compositori ed esecutori vi operarono senza sosta tra il 1941 e il 1945, prima di passare nei campi di sterminio di Treblinka e Auschwitz.

Il programma si propone come un approfondimento nella Giornata della Memoria, una riflessione sulle vittime dell’Olocausto, e più in generale su quelle di ogni totalitarismo, condotta non a parole, ma attraverso la Musica, quella “consentita”, quella “rifiutata” e quella nata quasi “per autocombustione” in questo folle, atroce e oscuro capitolo della storia dell’uomo.

La riflessione/concerto è affidata alla voce opulenta di Francesca Ruospo, che si è formata giovanissima presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano e vanta un’attività teatrale e concertistica in tutto il mondo, accompagnata al pianoforte da Vincenzo Cicchelli, che da vent’anni si occupa di ideazione e realizzazione di programmi a tema, impreziosendo ogni esecuzione con una personale guida all’ascolto.

Ticket 13 euro (intero) – 10 euro (ridotto under 26) – 5 euro (ridottissimo under 15)

Giovedì 27 gennaio 2022 h 20.30
Sala Etrusca di Palazzo Pesce
via Van Westerhout 24, Mola di Bari
Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it

👉 Info importanti per la fruizione degli spettacoli
🛑 Modalità di acquisto ticket:
✅ online con pagamento tramite carta o bonifico con assegnazione del posto
✅ telefonicamente o online, con assegnazione del posto, per i possessori della PALAZZO PESCE CARD, chiamando il 3931340912
✅ sul posto, entro il giorno prima del concerto, su appuntamento, chiamando il 3931340912
🛑 CONSULTA LE MISURE ANTI COVID

Scopri tutta la programmazione di Palazzo Pesce

Eventi di successo (2)

Dove parcheggiare:

Mappa parcheggio Mola di Bari

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: