25 novembre 2018: Ni una mas [spettacolo contro il femminicidio]

Domenica 25 novembre 2018 alle ore 20.30 Palazzo Pesce si raccoglie in riflessione con “Ni una mas. Letture sceniche contro il femminicidio” insieme alla voce recitante di Antonella Carone e agli interventi musicali di Miriam Lorusso.
Un recital teatrale in Puglia in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne fatto di racconti, veri, di femminicidio che, assestati come un pugno, arrivano dritti al cuore e alla pancia di chi ascolta. Un viaggio emozionante in cui a parlare sono le vittime, finalmente dotate di una voce che possa raccontare la “loro” versione dei fatti: si tratta di donne tutte diverse per cultura, religione, nazionalità, estrazione sociale, a conferma della drammatica universalità del fenomeno. Una “Spoon River” agrodolce e penetrante che riesce anche a strappare qualche sorriso, complice la scrittura pungente, intelligente, sarcastica e ironica, interpretata dall’attrice Antonella Carone. Alla musicista Miriam Lorusso spetterà invece il compito di disegnare in musica, con il suo accompagnamento, i profili di queste tante, troppe, figure femminili morte sotto la scure di amori che non erano tali.
Una serata necessaria in un Paese che ha dovuto coniare un termine apposito, femminicidio appunto, e in cui  in cui ogni anno più di cento donne vengono uccise da chi dichiarava di amarle. Affinché “avevamo il mostro in casa e non ce ne eravamo accorti” diventi una tragica considerazione appartenente a un brevissimo e circoscritto passato remoto.

Ticket: 10 euro

domenica 25 novembre 2018 h 20.30 | Sala Etrusca di Palazzo Pesce
via Van Westerhout 24, Mola di Bari
Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it

Scopri tutta la programmazione di Palazzo Pesce

Eventi di successo (2)

Dove parcheggiare:

Mappa parcheggio Mola di Bari

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: