20 gennaio 2020: Il romanticismo [violino e pianoforte]

Lunedì 20 gennaio 2020 alle ore 20.30 a Palazzo Pesce è di scena “Il Romanticismo” con il violino di Anca Vasile Caraman e il pianoforte di Giuseppe Campagnola.

Un concerto in Puglia per ascoltare le molteplici sfumature e atmosfere sonore di uno dei periodi della storia musicale più fecondi e tormentati: dai quattro movimenti della “Sonata in la maggiore” di Cesar Franck al “Poema elegiaco” di Eugène Ysaÿe e la “Tzigane” di Maurice Ravel, passando per il celeberrimo “Trillo del diavolo” di Giuseppe Tartini e al meno noto, ma altrettanto accattivante, “Preludio e Allegro” di Fritz Kreisler, originariamente attribuito a Gaetano Pugnini. Un viaggio alla scoperta di pagine intime e pagine virtuosistiche, in cui il pubblico sarà guidato da Anca Vasile Caraman, violinista rumena che ha scelto l’Italia come patria di adozione, una carriera fatta di numerosi riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali, tra cui “Queen Elizabeth” a Bruxelles e “Violin Masters” a Montecarlo, concerti con prestigiose orchestre in tutte Europa e una ricca discografia dedicata alla riscoperta di gemme musicali del passato, e da Giuseppe Campagnola, esponente di spicco della scuola pianistica barese, un’attività concertistica costellata di successi e riconoscimenti in teatri in Italia e all’estero, tra cui Bari, Bologna, California, Ungheria, e attualmente docente di Pianoforte presso il Conservatorio Piccinni di Bari.

Ticket 10 euro (intero) – 5 euro (ridotto under 26)

Lunedì 20 gennaio 2020 h 20.30|Sala Etrusca di Palazzo Pesce
via Van Westerhout 24, Mola di Bari
Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it

Scopri tutta la programmazione di Palazzo Pesce

Eventi di successo (2)

Dove parcheggiare:

Mappa parcheggio Mola di Bari

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: