17 febbraio 2019: Il virtuosismo trascendentale tra ’800 e ’900” [Noemi Aurora Cofano Piano Recital]

Domenica 17 febbraio 2019 alle ore 20.00 Palazzo Pesce esplora “Il virtuosismo trascendentale tra ’800 e ’900” insieme alla pianista Noemi Aurora Cofano.

Un concerto in Puglia il cui filo rosso è l’assoluto dominio tecnico della tastiera, il virtuosismo trascendentale appunto, che si sviluppa a partire dall’800, quando il pianoforte raggiunge i massimi vertici di perfezione meccanica. Una musica per pochi esecutori fuori dalla norma, capaci di affrontare pagine impervie come quelle in programma: la “Sonata in si minore” di Franz Liszt, una cattedrale lunga più di trenta minuti in cui il compositore ungherese unisce, col genio che gli è proprio, melodie sublimi e passaggi tecnicamente diabolici; la “Ciaccona” di Johann Sebastian Bach, composta per violino, proposta nella trascrizione per pianoforte che ne fa Ferruccio Busoni, pianista e compositore dalla mano straordinariamente grande, che arricchisce il pirotecnico testo bachiano di ogni artificio tecnico trascendentale.

Tutto affidato alla maestria e al talento di Noemi Aurora Cofano, giovanissima pianista di Mola di Bari, laureanda in Pianoforte presso il Conservatorio Rota di Monopoli sotto la guida del M° Roberto Bollea, vincitrice di numerosi concorsi nazionali e internazionali e che già vanta esibizioni in contesti prestigiosi, come il programma Rai “Gran Concerto”.

Ticket: 5 euro

Domenica 17 febbraio 2019 h 20.00| Sala Etrusca di Palazzo Pesce
via Van Westerhout 24, Mola di Bari
Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it

Scopri tutta la programmazione di Palazzo Pesce

Eventi di successo (2)

Dove parcheggiare:

Mappa parcheggio Mola di Bari

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: